web design e contenuti a cura di Vittorio Salvatorelli

 
 

Home Page

 

Attualità

  News
 

Basket maschile

  Serie B
  Serie C
  Serie C silver
  Serie D regionale
  Promozione
 

Basket femminile

  Serie B nazionale
  Serie B regionale
  Serie C
  Promozione
 

Basket giovanile

  Giovanili
 

Varie

  Amarcord
  Cerca nel sito
  Links
  Basket in carrozzina
 

Eventi

  Capracotta 2003
  Campitello 2004
  Monteroduni 2005
  Larino Aquilotti 2006
  Olimpia Basket Camp
 

Collabora

basketmol@iol.it

 













 

Il sito ha lo scopo di diffondere e promuovere il basket del Molise, dalle sue massime espressioni fino ai campionati giovanili. Compatibilmente col tempo a disposizione, cercherò di aggiornarlo costantemente, con le ultime notizie e, per quanto possibile, con i tabellini di tutte le partite dei campionati a cui partecipano squadre molisane.

Il sito è inoltre realizzato per puro spirito di divulgazione, non ha alcuno scopo di lucro e non ha al suo interno banner pubblicitari. Io e i miei collaboratori siamo semplici appassionati e non riceviamo alcun compenso dalla pubblicazione in queste pagine dei commenti sulle partite né da Aruba, né dalla Federazione Italiana Pallacanestro, né da alcuna società cestistica. Di ogni commento che non sia frutto della visione diretta della partita da parte mia o dei miei collaboratori è citata la fonte alla fine dello stesso. I commenti non firmati sono da intendersi come scritti da me.

 

Per una corretta visualizzazione utilizzare Microsoft Internet Explorer 4.0 o superiore e una risoluzione video di 1024x768 o superiore con 16 milioni di colori

 

Notizia del: 1/5/2016



Laura D’Ortona, cinque triple per arrivare sul tetto d’Italia

 

Orgoglio e passione sono le due parole migliori per sintetizzare l’impresa della nostra Laura D’Ortona, campionessa nazionale della gara del tiro da tre punti nel Join The Game 2016 di Jesolo.

La passione, facile da intuire, è quella di Laura, che l’ha portata a giocare (quasi) sempre con i maschi, a non saltare mai un allenamento, ad impegnarsi e migliorarsi giorno dopo giorno. Ragazza molto educata, mai una parola o un comportamento fuori posto, con la cultura del lavoro è riuscita a centrare un traguardo storico: in prestito a Campobasket da gennaio proprio per partecipare al Jtg, ha vinto la fase regionale staccando il biglietto per Jesolo dove è arrivato il capolavoro. Prima ha vinto la gara del tiro da tre punti U14 femminile, la sua categoria, poi nella finalissima ha superato il campione U14 maschile con ben 5 triple laurendosi campionessa nazionale.

Calcare palcoscenici nazionali non è certo una novità per Laura, che ha fatto parte del gruppo che lo scorso anno ha disputato le FN U14 di Bormio, e nell’ultima partita, quella decisiva per centrare il 27esimo posto (record molisano), si è messa in mostra con la specialità della casa, due triple consecutive, presagio del titolo di Jesolo. L’orgoglio è di tutta la famiglia della Pallacanestro Termoli Young che ha visto una sua ragazza centrare un obiettivo così importante, sintomo dell’ottimo lavoro tecnico ed umano che coach Anzini e tutta la società fanno quotidianamente con i ragazzi. Insomma un’impresa storica da raccontare ai nipotini, perché la Storia, prima di raccontarla, bisogna farla! Complimenti Laura.

Comunicato stampa Pallacanestro Termoli Young