web design e contenuti a cura di Vittorio Salvatorelli

 
 

Home Page

 

Attualità

  News
 

Basket maschile

  Serie B
  Serie C
  Serie C silver
  Serie D regionale
  Promozione
 

Basket femminile

  Serie B nazionale
  Serie B regionale
  Serie C
  Promozione
 

Basket giovanile

  Giovanili
 

Varie

  Amarcord
  Cerca nel sito
  Links
  Basket in carrozzina
 

Eventi

  Capracotta 2003
  Campitello 2004
  Monteroduni 2005
  Larino Aquilotti 2006
  Olimpia Basket Camp
 

Collabora

basketmol@iol.it

 













 

Il sito ha lo scopo di diffondere e promuovere il basket del Molise, dalle sue massime espressioni fino ai campionati giovanili. Compatibilmente col tempo a disposizione, cercherò di aggiornarlo costantemente, con le ultime notizie e, per quanto possibile, con i tabellini di tutte le partite dei campionati a cui partecipano squadre molisane.

Il sito è inoltre realizzato per puro spirito di divulgazione, non ha alcuno scopo di lucro e non ha al suo interno banner pubblicitari. Io e i miei collaboratori siamo semplici appassionati e non riceviamo alcun compenso dalla pubblicazione in queste pagine dei commenti sulle partite né da Aruba, né dalla Federazione Italiana Pallacanestro, né da alcuna società cestistica. Di ogni commento che non sia frutto della visione diretta della partita da parte mia o dei miei collaboratori è citata la fonte alla fine dello stesso. I commenti non firmati sono da intendersi come scritti da me.

 

Per una corretta visualizzazione utilizzare Microsoft Internet Explorer 4.0 o superiore e una risoluzione video di 1024x768 o superiore con 16 milioni di colori

 

VISUALIZZA PARTITA

 

 

FIAT MOLINARO CAMPOBASSO - PROGETTO AUTO ROSETO 89-82   (17-13, 31-34, 51-53)

Filipponio1Di Cristofaro19Giustiniani2Di Emidio5
Pennacchio6Lagonigro0Di Sante15Foschi9
BriganteneAntonelli26Marchetti5Fioriti12
Fiorilli11Mansilla25Tomassetti8Caivano7
M. CefarattineTondi1Mincarelli0Ucci19
Romitone--Montanino0Di Domizione
All. SabatelliAll. Francani

 Arbitri: Tarquinio (Pescasseroli) e Foschini (Penne)

 Note: 

Torna a mani vuote il cargo rosetano dal Molise; anche qui la Virtus conduce per quasi tutta la gara, ma al momento piu’ importante cede il passo ad una Molinaro comunque all’altezza della situazione e con elementi cha riescono a produrre negli attimi focali la giusta esperienza e incidenza. La Progetto Auto invece, nonostante l’impegno prodotto, ha dovuto fare i conti con i vari rientri da infortuni; infatti Caivano, Di Sante, Montanino e Fioriti non hanno potuto dare appieno il loro contributo.

La gara comincia in salita ma la Virtus non demorde e viaggia di pari passo con la Molinaro. La qualita’ di Di Cristofaro, Antonelli e Mansilla deve fare i conti con la giovane energia di Di Sante e Ucci. Come dicevamo, dal secondo quarto inizia ad affermarsi la supremazia rosetana permettendo di condurre la gara, seppur di misura, alla Virtus fino all’ultimo quarto. Proprio in questo ultimo frangente di gara, l’esperienza prevale sulla veemenza: infatti pian piano la compagine casalinga, conquista punti, assicurandosi la vittoria, facendo tesoro delle 6 palle perse dalla Progetto Auto, trasformate in 12 punti. Sconfitta a parte, la Virtus torna a Roseto sempre piu’ consapevole che i giovani ragazzi del proprio vivaio prendono sempre piu’ forma, pronti per gli impegni futuri: d’altronde, l’obiettivo di chi non fa basket per business e’ proprio questo. Appuntamento per sabato alle ore 18,30 la Palamaggetti per l’incontro con l’Airino Termoli.

Antimo Caporaletti